Caciocavallo Silano DOP Sapori e Dintorni

È senza alcun dubbio uno tra i più antichi formaggi a pasta filata del Mezzogiorno d'Italia. Ne accennava già il grande Ippocrate nel 500 a.C., e oggi è riconosciuto come Denominazione di Origine Protetta e tutelato da capitolati di produzione, che ne salvaguardano l'autenticità. Il suo nome deriva probabilmente dall'usanza ancora oggi seguita, di legare le forme a coppie e di appenderle a stagionare a cavallo di una trave. Il Caciocavallo Silano DOP viene prodotto esclusivamente secondo la ricetta tradizionale, facendo "filare" la pasta in acqua bollente e, raggiunta la giusta elasticità, plasmando la stessa sino a raggiungere la forma voluta che viene poi immersa in salamoia. La stagionatura ne esalta il sapore aromatico e tendenzialmente dolce che vira al piccante con il tempo; per le sue caratteristiche è ottimo anche fritto o alla griglia.

Caciocavallo Silano DOP Sapori e Dintorni Caciocavallo Silano DOP Sapori e Dintorni

Provalo insieme a...

Colore giallo oro, brillante con riflessi verde lime, di nocciole e sentori di mandorla...
Leggi tutto
Colore paglierino scarico; profumo equilibrato, con note di albicocca matura...
Leggi tutto

Contenuti collegati